Il Comune di Bugliano difende i botti e fa chiudere in casa gli animali, ma…

Il comune di Bugliano (in provincia di Pisa) ha fatto la sua apparizione sui social con account istituzionali nei mesi scorsi, ma c’è una particolarità: questo comune non esiste.

In Toscana una località con questo nome esiste nella lucchesia, ma non risulta neppure essere un comune autonomo. Quello apparso sui social è a tutti gli effetti un fake. Si tratta di un profilo twitter ed un account facebook ironiche che sono comunque in grado di scatenare nutriti dibattiti come nel caso della finta ordinanza del sindaco che impone di tenere chiusi in casa gli animali per consentire il pieno rispetto delle tradizioni di capodanno dei botti.

Un modo per far discutere, ma anche un ulteriore campanello d’allarme sulla pervasività delle fake news, in grado di contagiare anche i più attenti che, qualche volta, se ne fanno divulgatori inconsapevoli.

Questo sito non usa direttamente cookies, ma alcune terze parti possono utilizzare cookies e raccogliere informazioni su chi naviga su questo sito.

1
Benvenuto! Sentiti libero di contattarmi via Whatsapp!
Powered by